Il baby killer della Banda della Magliana

    • 4,3 • 7 valutazioni
    • 4,99 €
    • 4,99 €

Descrizione dell’editore

Dagli autori del bestseller Il Canaro della Magliana


È una trama noir la vita di Luigi Morani, alias “er Fringuello”, ragazzo di buona famiglia dalle mille metamorfosi, sospettato di almeno due omicidi di mala e della morte della compagna, molto probabilmente un delitto camuffato da suicidio.

Massimo Lugli e Antonio Del Greco ricostruiscono, in forma romanzata, la storia di uno dei personaggi più inquietanti degli anni di piombo, una figura dal percorso umano sui generis: da detenuto “politico” a malavitoso, complice l’incontro in carcere con “Cavallo Pazzo”, uno dei capi più temuti della banda della Magliana. Come un ideale prequel degli altri romanzi firmati da Lugli e Del Greco, tornano protagonisti già noti ai lettori: il funzionario della Mobile Tommaso Elleni, l’ispettrice Angela Blasi, il cronista Marco Scalesi, gli investigatori Rino Frati e Nicola Destrieri. Tutti all’opera in un romanzo dal finale imprevisto e dal ritmo mozzafiato.

Lo sbirro e il giornalista del thriller all’italiana

Una coppia bestseller


Hanno scritto di loro:


«Metti insieme uno Sbirro e un Cronista con le maiuscole, e trovi un pezzo del Paese e di Roma che non ci sono più. La Questura di Roma e Roma sono state esattamente quel mondo in cui vi preparate a entrare leggendo le pagine di Lugli e Del Greco.»
Carlo Bonini


«Massimo Lugli e Antonio Del Greco trascinano nella cronaca, ricostruiscono i casi più feroci, dischiudono i segreti della tecnica investigativa. Avvincente.»
Corriere della Sera

Massimo Lugli

si è occupato di cronaca nera come inviato speciale per «la Repubblica» per 40 anni. La Newton Compton ha pubblicato, tra gli altri, La legge di Lupo solitario, L’Istinto del Lupo (finalista al Premio Strega), Nelmondodimezzo. Il romanzo di Mafia capitale, la trilogia Stazione omicidi, Il giallo Pasolini e L'ultimo guerriero.

Antonio Del Greco

è nato a Roma nel 1953 ed è entrato in po­lizia nel 1978. Dopo i primi incari­chi alla questura di Milano, è stato dirigente della Omicidi. Attual­mente è direttore operativo della Italpol. Insieme a Massimo Lugli ha scritto Città a mano armata, Il Canaro della Magliana, Quelli cattivi, Il giallo di via Poma, Inferno Capitale e Il baby killer della Banda della Magliana.

GENERE
Misteri e gialli
PUBBLICATO
2021
25 novembre
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
374
EDITORE
Newton Compton editori
DIMENSIONE
745,4
KB

Altri libri di Antonio Del Greco & Massimo Lugli

2018
2019
2017
2020