• 9,99 €

Descrizione dell’editore

Il primo romanzo ambientato in Italia
di un autrice bestseller mondiale


Una nuova protagonista, una storia d'amore e di follia, un segreto letale nascosto tra le note di un antico spartito.

Durante un viaggio a Roma, la violinista americana Julia Ansdell incappa in uno strano manoscritto che contiene uno spartito. Si tratta di una musica inedita, un valzer dal titolo “Incendio”, composto da un autore misterioso. Una melodia che ha un ritmo unico e inconfondibile, come il battito del cuore. Quello che Julia non sa è che, una volta eseguita quella composizione al violino, le cose cambieranno per sempre. Iniziano a susseguirsi episodi sempre più inquietanti, che coinvolgono anche sua figlia, e quando comprende che a rischio non c’è solo la sua sanità mentale, ma anche la sua stessa vita, Julia decide che esiste un solo modo per salvarsi: andare alla radice del mistero. Julia torna in Italia e, viaggiando tra Venezia e Roma per le sue ricerche, scopre che l’autore del meraviglioso valzer è Lorenzo Todesco, un ebreo che ha vissuto un amore tanto potente quanto tormentato negli anni fra il 1938 e il 1944, in una Roma straziata dalla guerra e dalle leggi razziali del Fascismo. Le due storie, quella di Julia e quella di Lorenzo, si intrecciano via via trascinando con sé il lettore fino a una sconvolgente conclusione, da autentica maestra del thriller.

«Da Tess Gerritsen non ci si può aspettare un libro rilassante: Il battito del sangue è ricco di suspense come gli altri suoi romanzi, ma ha qualcosa di diverso. La vicenda tocca temi forti, come le difficoltà degli ebrei durante l'occupazione nazista in Italia, mentre la straordinaria abilità nel gestire l'intreccio rimane quella di sempre»
Financial Times

GENERE
Misteri e gialli
PUBBLICATO
2016
23 giugno
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
350
EDITORE
Longanesi
DIMENSIONE
1.1
MB

Recensioni dei clienti

ironcut55 ,

Il battito del sangue

Lo consiglio soprattutto per non dimenticare

Altri libri di Tess Gerritsen