• 4,99 €

Descrizione dell’editore

Una delle principali sfide politiche che si sono presentate all’era moderna è stata quella di riuscire a integrare gli affari nella struttura e nella vita della comunità civile, ma troppo spesso i pensatori sociali cristiani hanno dato a questo tema meno importanza di quello che avrebbe meritato e hanno trascurato le modalità attraverso cui l’economia contribuisce al bene comune e a quello privato. In questo libro l’Autore tratta dell’integrazione degli affari in un ordine sociale sano, del ruolo dell’impresa nella società e dei suoi obblighi morali nei confronti degli impiegati, dei clienti e delle altre aziende, soprattutto alla luce delle sfide poste oggi dal sistema imprenditoriale ai governanti e alle strutture politiche.

GENERE
Affari e finanze personali
PUBBLICATO
2014
20 gennaio
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
112
EDITORE
Fede & Cultura
DIMENSIONE
306.6
KB