• 9,49 €

Descrizione dell’editore

“Il cielo del mattino mette a neve” è una raccolta di testi (poesie, ballate, storie…) nati da riflessioni quotidiane e scritti di getto, a caldo. “Sinestesia” è la parola chiave: musica, letteratura, film, arte sono gli stimoli che hanno ispirato l’autore. Nati spesso in sogno i testi rappresentano sensazioni visive, sonore, olfattive, tattili con l’intento di condurre il lettore oltre le soglie del tempo e dello spazio, in un percorso sensoriale, immersi in un “non tempo” che lascia libera ogni possibile personale interpretazione. La suddivisione in cicli temporali (stagioni) rende omaggio ai ritmi della natura e alle relative emozioni correlate, mentre i titoli dei capitoli richiamano la cultura dei nativi americani, popolo notoriamente molto rispettoso di Madre Terra e dei suoi cicli naturali.

Luca Bacilieri (Ferrara, 1960) è laureato in Scienze Motorie (I.S.E.F). Ha insegnato per molti anni in diversi Istituti di istruzione secondaria di 1° e 2° grado.
Autore dei libri Oltre il Giardino (2017) e Il respiro dei sogni (2018), entrambi per le Edizioni Artestampa (Modena). Oggi vive a Modena dove dirige Il Giardino sul Fiume - Percorsi di benessere.

GENERE
Narrativa e letteratura
PUBBLICATO
2020
30 aprile
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
202
EDITORE
Europa Edizioni
DIMENSIONE
4.1
MB