• 5,99 €

Descrizione dell’editore

Siamo abituati a pensare a un dizionario come a un testo autorevole, un riferimento capace di svelarci il significato di parole o espressioni che non conosciamo. Il Dizionario del Diavolo di Ambrose Bierce, non a caso detto Bitter (l’Amaro), sovverte questa funzione rassicurante. Smascherando sul filo di una tagliente ironia le distorsioni linguistiche che spesso nascondono comportamenti deplorevoli o quantomeno discutibili, Bierce polemizza contro la falsità dilagante e porta in scena l’ignobile teatrino dell’ipocrisia umana, che stravolge e svuota valori e ideali da qualunque valenza profonda. Dall’amore alla morte, dalla guerra alla politica, passando per lavoro, religione, editoria e varie amenità, l’anti-dizionario di Bierce include lo scibile umano in un abbraccio acidulo e sarcastico che cambierà il vostro modo di guardare il mondo.

GENERE
Riferimento
PUBBLICATO
2014
28 maggio
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
164
EDITORE
BUR
DIMENSIONE
6.6
MB

Altri libri di Ambrose Bierce