• 4,99 €

Descrizione dell’editore

Secondo una tradizione mediorientale regalare cucchiai porterebbe ricchezza, ma anche morte e dolore; l’origine è da ricercarsi nella leggenda dei quattro cucchiai che un mendicante ricevette quale corrispettivo della vendita di un pezzo di vetro trovato in una discarica di Istanbul, il Kasikci.
Il suo valore è a tutt’oggi inestimabile, e le sventure che ha provocato negli anni incomparabili.
Aziz, il fabbricante di cucchiai del Gran Bazar, ha forgiato su commissione quattro Kasik di legno, ancora oggi in circolazione.
La maledizione che li ha colpiti, mai sopita, si manifesta a Genova, dove, a Villa Guglielmi, alla morte del ricco patriarca Luigi, la vedova invita gli eredi a trascorrere insieme un fine settimana, durante il quale emergono segreti inconfessabili.
Irene Rossi, l’investigatrice dilettante, la criminologa “barista per caso”, torna in una nuova avventura dopo aver risolto l’enigma di Barroco. La perla imperfetta tra Genova e New York.
In veste di inviata speciale per un servizio fotografico a Villa Guglielmi, riuscirà, grazie al suo personale metodo deduttivo, a districarsi in un dedalo di misteri più fitto dei vicoli dell’antica Bisanzio.

GENERE
Misteri e gialli
PUBBLICATO
2016
2 febbraio
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
160
EDITORE
Liberodiscrivere
DIMENSIONE
597.4
KB

Altri libri di Giusy F. Morabito

Altri libri di questa serie