• 7,99 €

Descrizione dell’editore

Alla fine del diciannovesimo secolo un giovane esploratore svedese è in viaggio in Sudafrica alla ricerca di un insetto misterioso. Ai confini del deserto del Kalahari trova invece un bambino rimasto solo e decide di portarlo con sé in Svezia. Molo ha visto uccidere suo padre, non ha più nessuno. Anche se non impiegherà molto a imparare la nuova lingua e ad accettare il suo nuovo nome, la nostalgia per la sua terra non cesserà mai di tormentarlo. Con una bambina vicina di casa si prepara a costruire un'imbarcazione che gli permetta di raggiungere le coste africane. Ma un giorno la bambina viene trovata morta, con la gola tagliata e coperta di fango.

GENERE
Fiction e letteratura
PUBBLICATO
2014
1 ottobre
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
336
EDITORE
MARSILIO
DIMENSIONE
4.5
MB

Altri libri di Henning Mankell