Il giorno della civetta Il giorno della civetta

Il giorno della civetta

    • 3,9 • 114 valutazioni
    • 4,99 €
    • 4,99 €

Descrizione dell’editore

Pubblicato nel 1961, Il giorno della civetta è l’opera più nota di Leonardo Sciascia, nonché la prima rappresentazione romanzesca della mafia, capace di diradare la nebbia dell’omertà e di illustrare il passaggio di Cosa Nostra dal mondo contadino a quello degli appalti, delle commesse e di altre realtà «cittadine», non più regionali ma nazionali e internazionali.

GENERE
Narrativa e letteratura
PUBBLICATO
2011
22 settembre
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
137
EDITORE
Adelphi
DIMENSIONE
1,3
MB

Recensioni dei clienti

marco.zagami ,

Da leggere

Non ci sono molte considerazioninda fare a parte che leggerlo

Peace and Love 2013 ,

Bello davvero

Con questo libro si rappresenta quella “cosa” che esiste ma nessuno vuole ammettere che esista….come si legge nel libro “Impastato mio fratello” di Giovanni Impastato, fratello di Peppino. Poi una mattina cambia tutto, l’esplosione di una macchina che uccide il loro zio e a quel punto nessuno più può negare l’evidenza che è sotto gli occhi di tutti “la mafia esiste”.

Altri libri di Leonardo Sciascia

Una storia semplice Una storia semplice
2013
La scomparsa di Majorana La scomparsa di Majorana
2012
A ciascuno il suo A ciascuno il suo
2012
Todo modo Todo modo
2014
Candido Candido
2014
L'affaire Moro L'affaire Moro
2016

Altri hanno acquistato

Il Gattopardo Il Gattopardo
2013
Una questione privata Una questione privata
2010
Se questo è un uomo Se questo è un uomo
2015
Il cavaliere inesistente Il cavaliere inesistente
2011
Il sentiero dei nidi di ragno Il sentiero dei nidi di ragno
2012
Il barone rampante Il barone rampante
2010