• 1,99 €

Descrizione dell’editore

RACCONTO LUNGO (41 pagine) - ZOMBIE - Terrorizzato dal messaggio trasmesso alla radio su un imminente contagio, Oras decide di rinchiudersi in un bunker, ma quando esce per scoprire che cosa accade in superficie, realizza che l'unico luogo sicuro è quello che ha appena lasciato...

Sconfitto dalla solitudine che si è imposto rifugiandosi all'interno di un bunker, Oras esce per scoprire se il temuto contagio di cui hanno parlato alla radio sia reale o un sotterfugio del Governo per celare un attacco alieno. All'esterno il clima surreale lo avvolge all'istante, soffocandolo. Scoperta la reale sorte toccata alle persone del vicinato, trasformate in zombie, si rende conto che non vuole restare solo, non può farlo, soccomberebbe. Il mondo è cambiato, le leggi che lo governano sono guidate da istinto e violenza. Solo il Guardiano, di cui ancora non ha scoperto il segreto, sembra rappresentare l'unica speranza di sopravvivenza.

Michela Pierpaoli, marchigiana, classe 1973. Dopo aver frequentato un corso di scrittura tenuto da Franco Forte si è dedicata con entusiasmo a questa sua grande passione. Nel 2014 ha pubblicato, per la collana "Chew-9": "L'Oltre" e "Baras III". Per "The Tube" il settimo capitolo intitolato "Legame di sangue" e per "The Tube 2", nel 2015, il sesto capitolo intitolato "Discesa all'inferno". Per la collana "Delos Crime" "Il primo caso dei gemelli Slic". Altri racconti pubblicati in diverse antologie "365", "Racconti di Natale" (2013) e "Racconti d'estate" (2014), intitolati rispettivamente: "Odio il Natale" e "Sognando l'Egitto", editi da Delos Books.

GENERE
Fiction e letteratura
PUBBLICATO
2015
10 novembre
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
41
EDITORE
Delos Digital
DIMENSIONE
491.5
KB

Altri libri di Michela Pierpaoli

Altri libri di questa serie