Il mestiere di vivere

(Diario 1935-1950)

    • 0,99 €
    • 0,99 €

Descrizione dell’editore

Il diario di Pavese è stato trovato alla morte dell’autore tra le sue carte in una sbiadita cartella verde, su cui è scritto a matita rossa e blu: «Il Mestiere di Vivere, di  Cesare Pavese». Esso è costituito da fogli sciolti, numerati, manoscritti (tranne quattordici pagine dattiloscritte che vanno dal 20 maggio al 30 settembre 1940), a penna e qualche volta a matita, quasi sempre con cancellature e correzioni come in una prima stesura, e talora con correzioni a matita o d’inchiostro diverso, evidentemente successive al tempo della stesura. Su una pagina bianca, messa da Pavese a mo’ di frontespizio certamente negli ultimi suoi giorni di vita, è scritto: «1935-1950 | il mestiere di vivere | di Ce. Pavese». 

Cesare Pavese (Santo Stefano Belbo, 9 settembre 1908 – Torino, 27 agosto 1950) è stato uno scrittore, poeta, traduttore e critico letterario italiano. È considerato uno dei maggiori intellettuali italiani del XX secolo.

GENERE
Biografie e memorie
PUBBLICATO
2021
26 giugno
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
366
EDITORE
Passerino
DIMENSIONE
1,1
MB

Altri libri di Cesare Pavese

2013
2013
2021
2013
2021
2021

Altri hanno acquistato

2018
2021
2019
2018
2018
2021