• 2,49 €

Descrizione dell’editore

Beatrice e Michele sono sposati da 25 anni.
La loro vita, apparentemente perfetta, viene resa tale anche dalla presenza dei due figli Leonardo e Margherita.
Qualcosa però, o qualcuno, arriverà a rompere l’idillio. Sarà Roberta, l’amante di Michele, a spezzare la già fragile catena che li unisce, in modo irreparabile. La donna, infatti, porta in grembo il figlio che aspetta proprio da Michele.
Beatrice si rifugia nel silenzio che ha sempre odiato fin da quando in tenera età, si era ritrovata a vivere in un orfanotrofio contornata da bambini come lei, senza dimora né famiglia.
Troverà conforto nell'unica persona in grado di poterla comprendere: la scrittrice Oriana, nonché sua confidente da oltre dieci anni.
Un nuovo ospite è giunto ad illuminare le sue giornate. Suo nipote Axel è infatti appena arrivato da Stoccolma in Italia, per trovare la nonna e prendersi un periodo sabbatico, data la separazione dei genitori che gli causa sofferenza.
Beatrice e Axel instaureranno da subito un dialogo fatto di comprensione, stima reciproca, curiosità nei confronti dell’altro e amore profondo.
Un amore del quale lei sente non potrà più fare a meno, ma a cui sa di dover rinunciare, per non incorrere negli stessi sbagli commessi da suo marito, che hanno visto il disintegrarsi della famiglia.
Pochi mesi dopo il bambino di Michele e Roberta verrà alla luce, e si chiamerà Matteo.
Trascorrono in apparente serenità due anni, al termine dei quali viene comunicato ai genitori che i comportamenti “bizzarri” tenuti dal bambino, sono dovuti alla sindrome autistica.
Roberta rifiuta di avere un figlio malato.
Beatrice si ritroverà così a dover prendere l’estrema decisione di chiedere l’affidamento del bambino, per evitare che finisca in un istituto.
Questo romanzo affronta le difficili tematiche che possono sconvolgere una vita umana: l’avvicendarsi del tempo sul corpo e sulla psiche di ciascuno di noi, la malattia che destabilizza, il tradimento che sconcerta, e l’amore che con la sua spinta tiene in piedi tutto questo, grazie alla sua solenne fermezza.
Beatrice dimostrerà di essere una donna in grado di riscattarsi dalle sofferenze che le sono state inflitte.
Troverà un amore ancora più grande, nonostante il suo cielo sia mutato in forma... e colore.
 

GENERE
Arte e intrattenimento
PUBBLICATO
2017
20 marzo
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
277
EDITORE
Letizia Turrà
DIMENSIONE
2.2
MB

Altri libri di Letizia Turrà