• 4,99 €

Descrizione dell’editore

Queste undici righe sono dedicate a chi crede nel suo pezzo di cielo. A chi non vuole abbassare la testa, perché se guardi in terra, non vedi tutto il resto. E in quel tutto il resto, c'è tutto ciò che potrai essere. A chi non si è mai arreso, perché se alzi le mani, ti possono colpire dove vogliono. In viso, sul corpo, ma soprattutto dentro. A chi si emoziona ancora, perché un uomo senza le sue emozioni è come una terra senza vento. Che muore lentamente, perché è il vento che porta la vita. A chi non ha mai smesso di giocare, perché solamente chi gioca impara a perdere. E nessuna sconfitta potrà mai sconfiggerlo, perché sa che c'è sempre una rivincita. A chi pensa che i sogni facciano parte della realtà, una parte che all'inizio può essere invisibile, ma che un giorno potrà arrivare a vedere, oltre quell'orizzonte. A chi crede che il suo pezzo di cielo sia com'è tutto il cielo. Infinito.

-Traindogs 433 | A chi crede nel suo pezzo di cielo

GENERE
Biografie e memorie
PUBBLICATO
2016
24 novembre
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
234
EDITORE
Abussi
DIMENSIONE
4.9
MB

Recensioni dei clienti

Checcodance98 ,

Incredibilmente bello

Sono rimasto affascinato da questa bella storia, anche io studio danza e mi ritrovo con tante situazioni citate nel libro.
Lo consiglio a tutti.

Vivoperladanzasolodidanza ,

Commissione

Finale commovente storia avvincente nulla di banale nel testo di questo libro ..... lo consigliooooooo

Abcdfghilmnopqrstuvz ,

Consigliato

Da leggere non posso dire altro da leggere......