IL MIO RAGAZZO MUSULMANO: Una storia d’amore e integrazione sociale

    • 9,99 €
    • 9,99 €

Descrizione dell’editore

“Il mio Ragazzo Musulmano” racconta la vera storia di Viola, una studentessa universitaria di ventidue anni che si innamora, fortemente ricambiata, di Karim, studente universitario di origini egiziane e musulmano.
Una storia che si intreccia però a molte altre, a molti esempi di incontro e dialogo tra cattolici e musulmani in Italia, a scuola, sul lavoro, tra coetanei adolescenti, tra adulti e bambini. Viola fa da Shahrazad, insomma, e tesse un arazzo di storie che, pur divagando, focalizzano contenuti importanti, avvincenti: la ricchezza, il tesoro dorato dell'intercultura e del multiculturalismo, innanzitutto. Arabeschi di vita.
L’autrice, Daniela Leali, mostra i caleidoscopici aspetti di questa meravigliosa e arricchente diversità, quindi; ma ci guida anche alla ricerca delle radici di una comune umanità, che avvicina cristiani e musulmani, orientali e occidentali, nell'ideale di un vivere socialmente responsabile, eticamente retto. Verso una società moderna, quindi.

Attraverso questo libro scoprirai come:

. distinguere tra realtà e pregiudizi sui musulmani;
. capire cosa significa essere musulmano;
. presentare il tuo ragazzo musulmano agli amici... e ai tuoi genitori;
. cucinare rispettando le sue tradizioni alimentari;
. comportarsi durante il suo periodo di Ramadan;
. festeggiare il Natale con lui;
. conoscere quali sono i suoi appuntamenti religiosi irrinunciabili;
. comprendere l'importanza della famiglia per lui;
. conoscere la figura della donna nell'Islam, i suoi privilegi e i suoi doveri;
. capire una volta per tutte che musulmano non significa terrorista;
. gestire la sessualità rispettando i dettami del credo musulmano;
. trattare il tema della convivenza e del matrimonio, nel dialogo reciproco;
. gestire l'educazione religiosa dei vostri figli;
. imparare la necessaria via del compromesso!

Premessa: Multiculturalismo, la diversità come arricchimento [estratto]

(…) come potete dedurre dal titolo, questo libro non vuole parlare della religione islamica in generale, ma di una situazione ben specifica: quella di una ragazza italiana di nome Viola, che di un musulmano si è innamorata, e con cui ha iniziato una storia d’amore. Coppie come la sua sono oggi sempre più frequenti. Come tutte le relazioni, alcune durano poco, altre invece portano fino al matrimonio. Alcune sono felici, altre drammatiche. Tutte, com’è normale, alternano alti e bassi, ma c’è una cosa che, sicuramente, le rende una categoria a sé: mettere insieme due persone con culture e religioni completamente diverse, infatti, crea inevitabilmente delle difficoltà che tra due italiani non nascerebbero mai. Viola lo sa bene: la sua non è solo una storia d’amore, ma, allo stesso tempo, una vera e propria sfida.
C’è qualcuno fra voi che fa parte di una coppia mista? Allora saprà sicuramente di cosa stiamo parlando. Come si possono superare i problemi che una situazione del genere porta con sé? Come affrontare i drammi apparentemente irrisolvibili che nascono dall’incontro (e in molti casi dallo scontro) di due mondi opposti? Come si può essere felici insieme, senza rinunciare a se stessi e alle proprie convinzioni? Attraverso le parole della protagonista Viola scoprirete che cosa significa stare con un musulmano, quali sono le gioie e i dolori che una relazione del genere porta con sé e in che modo si può provare a trasformarla da un campo minato a un prato fiorito. Imparerete, inoltre, che diversità non significa incompatibilità, ma arricchimento reciproco.
Questo libro non è, quindi, solo il racconto di un’esperienza di vita, ma un vero e proprio manuale di sopravvivenza per coppie miste, in cui uno dei due membri è musulmano.

Daniela Leali

GENERE
Saggistica
PUBBLICATO
2014
18 aprile
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
132
EDITORE
HOW2 Edizioni
DIMENSIONE
349,1
KB

Altri libri di Daniela Leali

2014
2014