Il mondo finisce all'orizzonte

    • 4,0 • 1 valutazione
    • 1,99 €
    • 1,99 €

Descrizione dell’editore

Mar dei Caraibi, 1739. Nelle colonie infuria la guerra tra inglesi e spagnoli, quando il giovane avvocato Colin Kipling giunge da Londra inseguendo una promessa di lavoro nelle Antille. La nave su cui è imbarcato fa un’ultima sosta al largo di Norman Island e il capitano Blackmore decide di scendere a terra, insieme a pochi altri passeggeri e membri dell’equipaggio, per far visita a un amico che non vede da anni, il francese Olivier Rozier.
Ma ad attenderli trovano solo il cadavere del vecchio lupo di mare con la gola tagliata. Nel villaggio abitano solo dodici persone e nessuno ha lasciato Norman Island. L’assassino è ancora lì tra loro.
Blackmore decide di restare sull’isola fino a quando il colpevole non sarà individuato. Colin, però, capisce presto che il suo capitano è mosso da altri interessi e non ha intenzione di fare davvero giustizia.
Rischiando la vita, Colin decide allora di indagare da solo per cercare il vero assassino. Con l’aiuto della giovanissima Ellen e dell’affascinante Susan, scopre che l’isola nasconde una serie di segreti e di misteri, che portano fino a un leggendario tesoro.
Ma di lì a poco la situazione precipita, e le conseguenze sono terribili: mettendo alla prova i suoi sentimenti e il suo coraggio, Colin deve lasciarsi alle spalle la giovinezza e l’innocenza per oltrepassare la sua personale linea d’ombra.
Uno straordinario romanzo d’avventura, che ha il fascino esotico del racconto di viaggio e il ritmo incalzante di un thriller.

GENERE
Narrativa e letteratura
PUBBLICATO
2022
11 gennaio
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
380
EDITORE
Libromania
DIMENSIONE
4,1
MB

Altri libri di Luigi Calisi