• 8,99 €

Descrizione dell’editore

1989-2019: a trent’anni dalla caduta del Muro di Berlino, ancora si costruiscono barriere, in Europa e altrove. Tornare a parlare del Berliner Mauer, rintracciandone la storia e le finalità politiche, serve per comprendere appieno il concetto stesso di “muro”: non come segno di sovranità e di controllo, ma come segno della mancanza, o della debolezza, di entrambi.Cadono le ideologie, restano le macerie, tornano le paure: di fronte a situazioni geopolitiche instabili, e a un fenomeno migratorio sistemico che tutti ci coinvolge, come possono reagire le generazioni post-Muro?In questo volume Piero Graglia ci parla delle società murate di ieri e di oggi, dalla Grande Muraglia cinese fino all’attuale confine USA-Messico, mettendoci in guardia rispetto al rischio che comporterebbero nuove chiusure nel panorama mondiale.

GENERE
Politica e attualità
PUBBLICATO
2019
3 ottobre
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
120
EDITORE
People
DIMENSIONE
228
KB

Altri libri di Piero S. Graglia

Altri libri di questa serie