• 0,99 €

Descrizione dell’editore

John Milton scrisse il poema epico Il Paradiso Perduto fra il 1658 e il 1665. Rappresentante emblematico del conflitto fra Rinascimento e Riforma, profondo conoscitore dei classici greci e latini, l’autore riflette in tutte le sue opere poetiche il contrasto fra la sensualità e un’ideale classico di purezza, in uno stile che riflette la bellezza formale della cultura pagana, plasmandola con la nobiltà del pensiero cristiano.

GENERE
Narrativa e letteratura
PUBBLICATO
2012
12 settembre
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
373
EDITORE
REA Multimedia
DIMENSIONE
948.4
KB

Altri libri di John Milton