• 12,99 €

Descrizione dell’editore

Per una sessualità matura, senza pregiudizi e stereotipi

Cresciuta per secoli con l'idea di essere ridotta a oggetto e schiacciata da condizionamenti e inibizioni, la donna odierna rivendica i propri diritti anche nel ricercare e provare piacere. Eppure, nonostante i passi fatti in tal senso, subisce ancora gli effetti di una doppia morale rispetto agli uomini nonché di una sperequazione economica e sociale da cui originano nuove rivendicazioni con il mondo maschile, ma anche conflitti all'interno di se stessa. Il volume propone un excursus storico, biologico, psicologico, relazionale del complesso universo femminile. E muovendo dal presupposto che parità non significhi uguaglianza, sottolinea l'importanza di costruire una nuova femminilità e un'autostima anche erotica fondate sulla conoscenza di sé e sulla necessità di accettare di meritare il piacere.

GENERE
Salute, mente e corpo
PUBBLICATO
2017
29 marzo
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
240
EDITORE
Giunti Psychometrics
DIMENSIONE
2
MB