Descrizione dell’editore

Alzammo lo sguardo, tracciando una linea invisibile tra la punta del dito dell’uomo e il tetto della terra e, stupiti, assistemmo al più bello spettacolo astrale che mai avevamo visto in vita nostra. Una stella, grande più di tutte le altre, pulsava come un cuore appeso nel cielo e, ruotando vertiginosamente su se stessa, emanava un forte bagliore che si posava appena  dietro le case del villaggio. Davvero strano che fino a quel momento non ci fossimo accorti di nulla. Probabilmente il mondo dal quale venivamo ci aveva disabituati a guardare il cielo. In effetti nel nostro tempo guardare il cielo significava semplicemente vedere se fuori c’era il sole o se pioveva... Questo ci bastava!

GENERE
Fantascienza e fantasy
PUBBLICATO
2012
8 settembre
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
84
EDITORE
Marco Ridolfo
DIMENSIONE
9.1
MB

Recensioni dei clienti

Stechan73 ,

Il portale del tempo

Ho trovato questo libro coinvolgente, finalmente un libro da consigliare ai ragazzi e non solo. Anche se di primo acchito può sembrare un testo rivolto ad una fascia adolescenziale, il tema trattato (quello della fede in Dio) punta dritto al cuore...e x cui perché no, al cuore degli adulti, spesso indurito dalle circostanze della vita.

Diego To ,

Romanzo

In forma romanzata, il libro ci ricorda i principi del vivere in modo Cristiano, e l’importanza della fede per superare le difficoltà della vita che possono sorgere tutti i giorni.

giulianoeffe ,

Il portale del tempo

Riflettere non è mai inutile. Questo racconto ci riesce veramente bene.

Altri libri di Marco Ridolfo