• 6,99 €

Descrizione dell’editore

Anno del Signore 480: dopo secoli di dominio romano, la Britannia ha finalmente conquistato l'indipendenza, ma libertà non significa necessariamente pace: forze oscure tramano nell'ombra e i sassoni si sono già impadroniti dei territori a est dell'isola. Il vecchio re Uther Pendragon, il Drago Rosso, è ormai prossimo alla morte, e il suo unico erede legittimo, il nipote Mordred, non è che un bimbo di pochi mesi, nato storpio nel cuore dell'inverno. L'unico in grado di riunire il paese contro i sassoni è Artù, leggendario guerriero detentore della magica spada nella roccia, forgiata nell'Oltretomba dal dio Gofannon e donatagli da Merlino, affinché riporti pace e giustizia nel regno. Un regno che Artù conosce bene: lì ha passato gli anni migliori della sua vita, ha combattuto e si è guadagnato la venerazione dei compagni. Il cammino verso la pace però è costellato di insidie, e quando incontra la bella Ginevra, nobildonna senza più terra né ricchezze, le cose precipitano irrimediabilmente: Artù si ritrova circondato da nemici su tutti i fronti, e sembrano sul punto di infliggere alla Britannia il colpo di grazia... Da un grande maestro dell'avventura, un'originale rilettura dell'epopea del più famoso cavaliere del mondo.

GENERE
Narrativa e letteratura
PUBBLICATO
2011
12 maggio
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
361
EDITORE
Longanesi
DIMENSIONE
1.1
MB

Recensioni dei clienti

Squalo-82 ,

Bellissimo

La versione più bella di Artù che abbia mai letto.

Altri libri di Bernard Cornwell