• 4,99 €

Descrizione dell’editore

Saffo, sulla cima di un monte, è giunta all’estrema risoluzione: soltanto trovare la morte gettandosi dall’alta rupe allontanerà lo spettro della vecchiaia e di un amore infelice. Ma prima di compiere il gesto estremo, la poetessa rivede con l’occhio interiore la sua intera esistenza: il rapporto rivelatore con la schiava Prassinoa, l’amore per Alceo e il tentativo, compiuto insieme a lui, di abbattere il tiranno Pittaco, le avventure erotiche che la condurranno da Delfi all’Egitto, fino ai confini del mondo antico, alla terra delle Amazzoni e al tenebroso regno dell’Ade.
E proprio rievocando i versi e gli amori che hanno costellato la sua vita, Saffo troverà la forza per desistere dal suo proposito.
Tra poesia e romanzo, storia e immaginazione, Erica Jong fa rivivere il genio della più grande poetessa d’amore che il mondo abbia conosciuto: coraggiosa e indomita, ma anche fragile e vulnerabile, Saffo riemerge dalle brume del mito per diventare un’eroina indimenticabile.

GENERE
Fiction e letteratura
PUBBLICATO
2014
2 luglio
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
400
EDITORE
Bompiani
DIMENSIONE
1.5
MB

Altri libri di Erica Jong