Il tempo è un'illusione

    • 3,4 • 330 valutazioni

Descrizione dell’editore

Il tempo è un'illusione.
Un velo in cui amiamo stringerci come fosse un mantello che ci protegge dalla pioggia. Un bisogno talmente forte che ne facciamo catena da stringerci al polso.
Il tempo è un modo vigliacco per tenere lontano la morte. Perché abbiamo paura della morte, tutti noi. E per paura diventiamo schiavi di quest'illusione.
Il tempo non esiste.
Io lo so. Ho visto il velo. E ho visto oltre il velo.
 
Luca sopravvive a una caduta durante una scalata, ma la sua vita ne viene stravolta. Il Luca che era prima non c’è più e lui stenta a riconoscersi nel relitto smarrito che è diventato. La prospettiva di passare il resto della vita in quello stato, su una sedia a rotelle e con problemi cerebrali, diventa sempre più insopportabile.
Serena ha bruciato l’esistenza in quindici anni di carriera militare che vuole dimenticare. Vede cose che non dovrebbe vedere, conosce fatti che non dovrebbe conoscere. Per questo si lancia alla ricerca di Luca, che non ha mai incontrato, per arrivare in tempo a un incontro già fissato.
Un racconto che è una spirale di misteri e colpi di scena che ti condurrà ai confini del tempo e della realtà.
 

Se il racconto ti piace o ti emoziona ti invito a lasciare qualche riga di commento in questa pagina.
Darebbe significato agli sforzi dell'autore e degli editor.
 
Il racconto ha ispirato un romanzo d’avventura con gli stessi protagonisti dal titolo “Il tempo è finito”.
Se vuoi essere avvertito della sua pubblicazione non esitare a contattarmi sul sito emozioniefantasia.it o a seguirmi sui social.
 
Puoi trovare altri miei racconti cliccando sul mio nome qui sopra, oppure inserendolo nella barra della ricerca.
Per esempio ti consiglio la lettura di “Rosso – Come nascono le favole” e "Coriandoli"

Inoltre troverai altri racconti gratuiti e inediti sul mio sito: emozioniefantasia.it
Ti aspetto

Infine se ti piace la fantascienza ti consiglio il mio ultimo romanzo: "Verso il cielo"
Un viaggio indimenticabile attraverso il mondo in declino del 22° secolo.

GENERE
Narrativa e letteratura
PUBBLICATO
2018
26 gennaio
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
29
EDITORE
Pierluigi Selvatici
DIMENSIONE
3
MB

Recensioni dei clienti

@&vi ,

Non male

Lettura veloce scorrevole non impegnativa. Se si è in viaggio e si vuole passare un’oretta. Consigliato

Antonello_72 ,

Aperto

Il racconto scorre veloce e alcune situazioni che sembrano restare aperte in realtà sono spazi di riflessione e punti di partenza per la fantasia

Barbylilo ,

Leggero

Romanzo leggero, ben scritto, insomma scorre bene. Letto in poco più di un'ora, linguaggio moderno e fluido. A mio avviso mancano dei collegamenti che potevano essere significativi per la storia: chi è Serena davvero e come arriva a Luca ?
Mi ha colpito molto il tema trattato della disabilità e ciò che provoca nei cuori dei ragazzi. Forse "scavare più a fondo" nei loro animi avrebbe arricchiti e reso più profondo il romanzo.
In ogni modo, se c'è un seguito o un altro lavoro, lo leggo volentieri.

Altri libri di Pierluigi Selvatici

2017
2018
2018
2017

Altri hanno acquistato

2013
2013
2013
2017
2013
2012