• 1,99 €

Descrizione dell’editore

La forza necessaria per superare i nostri limiti è già dentro di noi. L’importante è non perdere di vista l’obiettivo finale.

Questa è la storia di un ragazzo molto speciale. Ma è anche la storia di un ragazzo come tutti gli altri, che deve crescere e imparare ad accettarsi così com’è, ad aprirsi e a farsi voler bene, a superare i momenti difficili e ad apprezzare la meraviglia di ogni giorno. E scoprire che, a volte, avere il vento contro è proprio quella condizione ideale che ti fa venire voglia di volare. Questo ragazzo si chiama Daniele, ed è cieco dalla nascita. La sua eccezionale vitalità, però, lo spinge da sempre ad affrontare ogni situazione con slancio e curiosità, e in particolare a dedicarsi allo sport con tutto se stesso. Grazie allo sci nautico, Daniele non ha solo trovato una dimensione di completa ed esaltante libertà, ma ha scoperto di avere la stoffa dell’autentico campione, diventando il più forte sciatore paralimpico di tutti i tempi. Ma la sua storia non è fatta solo di allenamenti, sudore, cadute e trionfi: ci sono l’amicizia, lo studio, l’amore, la musica… Con disarmante leggerezza e candore, Daniele ci porta oltre: oltre la vista, perché c’è molto altro da scoprire, anche se chi vede è portato a credere che ogni esperienza passi attraverso gli occhi; oltre la paura, perché per migliorarsi non bisogna allenare solo i propri punti di forza, ma anche i propri punti deboli, ciò in cui ci si sente insicuri e fragili. E, naturalmente, oltre la paura del diverso, perché solo grazie alle differenze possiamo arricchirci ogni giorno di più.

«Ho imparato che quando tocchi il fondo ti conosci meglio, dopo. Soprattutto, ho capito una cosa: vincere non è solo raggiungere un traguardo, è anche liberarsi di un ostacolo che ti blocca la rotta. Vincere può voler dire ritrovare te stesso e volerti bene così come sei.»

«Una straordinaria storia di forza e di coraggio» - Corriere di Novara

«Ne Il vento contro c’è quello che non ti aspetti: risate, storie d’amore e aneddoti goliardici legati alla disabilità» - Donna Moderna

«Un libro più profondo delle acque dei laghi che solca con gli sci, da adottare in tutte le classi scolastiche» - Massimiliano Castellani, Avvenire

GENERE
Biografie e memorie
PUBBLICATO
2018
9 ottobre
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
240
EDITORE
De Agostini
DIMENSIONE
1.1
MB

Recensioni dei clienti

Alle Mammi ,

Molto Bello e “vero”

Io sono ipovedente. Ho letto questo libro perché il protagonista è plurimedagliato mondiale di uno sport (sci nautico), mi aspettavo “solo” il racconto delle sue vicende sportive, invece mi sono trovata un mondo. Grandissimo

k Gouda ,

Il vento contro

Il libro è perfetto! ti fa entrare nella storia come fossi tu a viverla. Complimenti Daniele per il grande lavoro!