• 7,99 €

Descrizione dell’editore

Un'interpretazione nuova del fenomeno totalitario, basata sulle affinità con quello organico virale, e che naturalmente tiene conto della vasta bibliografia novecentesca e successiva sull'argomento. Il totalitarismo come fenomeno parassitario e strumentale, "vampiresco", del materiale culturale, psicologico, sociale e politico contemporaneo. Conseguenti affinità fra i due totalitarismi storici (comunismo e nazismo) e contemporanei (islamismo radicale, nazicomunismo postsovietico) ma anche presenza di humus pretotalitari nelle società democratiche occidentali.

GENERE
Politica e attualità
PUBBLICATO
2017
5 dicembre
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
176
EDITORE
Rubbettino Editore
DIMENSIONE
676.1
KB

Altri libri di Dario Fertilio