• 9,99 €

Descrizione dell’editore

In questo nuovo romanzo dello scrittore sudafricano Damon Galgut, un giovane viaggiatore solitario attraversa l'Africa occidentale, la Svizzera, la Grecia e l'India. Senza cognizione precisa di cosa stia cercando e riluttante all'idea di tornare a casa, segue i sentieri dei viaggiatori che incontra sul suo cammino. Trattato da amante, accompagnatore, guardiano, ogni nuovo incontro – con uno straniero enigmatico, un gruppo di indolenti vagabondi, una donna sul baratro – lo porta a confrontarsi sempre più a fondo con la sua identità. Attraversando lande pacifiche e frenetici incroci di confini, ogni nuova direzione è permeata di profondi lutti mentre il protagonista viene sospinto verso una tragica conclusione.



In una stanza sconosciuta è un romanzo brillante e di grande stile, pieno di rabbia e compassione, di un desiderio nostalgico e combattuto, e di un'intensa e bellissima evocazione della vita on the road. Pubblicato inizialmente su The Paris Review in tre parti, una delle quali selezionata per i National Magazine Award e un'altra per l'O. Henry Prize, In una stanza sconosciuta è stato finalista al Man Booker Prize nel 2010.

GENERE
Fiction e letteratura
PUBBLICATO
2011
6 aprile
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
209
EDITORE
Edizioni e/o
DIMENSIONE
1.1
MB

Altri libri di Damon Galgut