• 4,99 €

Descrizione dell’editore

Dal finalista Premio Strega

200.000 copie

• L’istinto del Lupo • La legge di Lupo solitario • La lama del rasoio • Sangue color ruggine • Non tornerete a casa • Mutt & Jeff • Spari di mezzanotte


Tensione e suspense dal finalista al Premio Strega

7 gialli in un solo volume


Dal maestro del thriller italiano finalista al Premio Strega


Lontano dalle strade battute dalla gente perbene, all’ombra dei palazzi del potere, c’è una città violenta e spietata, in cui la lotta per la sopravvivenza è il pane quotidiano e l’omicidio è un rischio da correre ogni giorno. Questa città nascosta, che ai più è nota soltanto per i trafiletti di cronaca nera, è la fonte di ispirazione di Massimo Lugli. Nei due romanzi (L’istinto del Lupo – finalista al premio Strega – e La legge di Lupo solitario), la sua penna tagliente e appassionata ricostruisce la storia della discesa nell’inferno metropolitano di Lupo, prima ricco borghese e poi barbone, tra personaggi memorabili per nobiltà o viltà d’animo, fame, freddo, inganni, perversioni di ogni genere, ma anche inaspettati spunti poetici. Protagonista di La lama del rasoio è invece il funzionario della Mobile Marcello Mastrantonio, alle prese con tre intricati delitti, misteriosamente legati tra loro.

Arricchiscono il volume quattro racconti brevi (Sangue color ruggine, Non tornerete a casa, Mutt & Jeff, Spari di mezzanotte).

Hanno scritto dei suoi libri


«Le case dei ricchi e le baracche, le violenze criminali, quelle politiche, l’aspetto sconosciuto di una metropoli.»
Corrado Augias


«Una prosa accesa e coinvolgente [...] dal ritmo mozzafiato, ogni capitolo un colpo di scena. Un libro che prende e che non si dimentica.»
Corriere della Sera


«Una storia bellissima per il giornalista di Repubblica.»
Il Venerdì di Repubblica


«Una favola feroce.»
La Stampa


«Lugli ha fiato narrativo, ha tenuta, appassiona.»
Il Sole 24 ore


7 gialli in un solo volume

Massimo Lugli

Giornalista di «la Repubblica», si è occupato di cronaca nera come inviato speciale per 40 anni. Ha scritto Roma Maledetta e per la Newton Compton La legge di Lupo solitario, L’Istinto del Lupo, finalista al Premio Strega, Il Carezzevole, L’adepto, Il guardiano, Gioco perverso, Ossessione proibita, La strada dei delitti, Nelmondodimezzo. Il romanzo di Mafia capitale e, nella collana LIVE, La lama del rasoio. Suoi racconti sono contenuti nelle antologie Estate in giallo, Giallo Natale, Delitti di Ferragosto, Delitti di Capodanno e Delitti in vacanza. Cintura nera di karate e istruttore di tai ki kung, pratica fin da bambino le arti marziali di cui parla nei suoi romanzi.

GENERE
Misteri e gialli
PUBBLICATO
2015
15 ottobre
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
544
EDITORE
Newton Compton editori
DIMENSIONE
835.1
KB

Altri libri di Massimo Lugli