• 3,99 €

Descrizione dell’editore

«Una mattina ti svegli e sei un’adolescente. Così, senza un avvertimento, dall’oggi al domani, ti svegli nel corpo di una sconosciuta che si vede in sovrappeso, odia tutti, si veste solo di nero e ha pensieri suicidi l’84% del tempo. E io non facevo eccezione». Questa è Mia, sedici anni, ribelle, ironica, determinata, sempre pronta ad affrontare con tenacia le incertezze della sua età: scuola, compagni, genitori separati, e un rapporto burrascoso con la madre single che la adora, ma è una vera frana in fatto di uomini. Mia insegue da sempre un grande e irrinunciabile sogno: entrare alla Royal Ballet School di Londra, la scuola di danza più prestigiosa al mondo, dove le selezioni sono durissime e il costo della retta è troppo alto per una madre sola. A complicare la sua vita c’è l’amore intenso e segreto per Patrick, il fratello della sua migliore amica, un ragazzo così incantevole e unico da sembrare un angelo, che però la considera una sorella minore. La passione per la danza e quella per Patrick sono talmente forti e indissolubili che Mia non sarebbe mai in grado di rinunciare a una delle due. Fino a quando il destino, inevitabile e sfrontato, la metterà davanti a una delle più dolorose e difficili scelte della sua vita.
Federica Bosco racconta, con travolgente e sottile ironia, una straordinaria, delicata e commovente favola moderna, intrecciando, con lo stile che la distingue, il reale al sorprendente e all’inaspettato.

Un'autrice di culto: oltre 400.000 copie vendute

«Le mie compagne di scuola passavano le giornate alla caffetteria o al centro commerciale a rubare rossetti, mentre io studiavo un modo per andare a vivere a Londra, pagarmi gli studi e diventare una ballerina. Credo che mia madre, in cuor suo, avrebbe preferito che andassi anch’io al centro commerciale a rubare rossetti e nonostante ci tenesse forse più di me a vedere realizzato il mio sogno, sapevo che non ce lo potevamo davvero permettere e papà aveva già i due gemelli a cui pensare. Per questo cercavamo di non parlarne.»

Federica Bosco

è scrittrice e sceneggiatrice. Con la Newton Compton ha pubblicato Mi piaci da morire, L’amore non fa per me, L’amore mi perseguita (la trilogia delle avventure sentimentali di Monica), Cercasi amore disperatamente e S.O.S. amore (finalista al Premio Selezione Bancarella): tutti hanno avuto un grande successo di pubblico e di critica, in Italia e all’estero. È anche autrice di due “manuali di sopravvivenza” per giovani donne: 101 modi per riconoscere il tuo principe azzurro (senza dover baciare tutti i rospi) e 101 modi per dimenticare il tuo ex e trovarne subito un altro. Potete leggere di lei sul suo seguitissimo blog all’indirizzo www.federicabosco.com.

GENERE
Romanzi rosa
PUBBLICATO
2011
10 febbraio
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
281
EDITORE
Newton Compton editori
DIMENSIONE
384.4
KB

Recensioni dei clienti

sara manzone ,

il miglior libro che abbia mai letto.

ho letto la trilogia due anni fa, e ancora oggi, almeno una volta all'anno lo rileggo sempre, un qualcosa di unico che mi é entrato nel cuore.meraviglioso come pochi o quasi nessuno..❤️

ommosodknqW ,

G

Ca

heranne ,

compratevelo ADESSO

stupendo,ogni pagina è curatissima ed era da tanto che non piangevo così per un libro! sto finendo il terzo (e ultimo D:) libro della trilogia e sono già a pezzi! buona lettura

Altri libri di Federica Bosco

Altri libri di questa serie