• 6,99 €

Descrizione dell’editore

L'esistenza di Ed Kennedy scorre tranquilla. Fino al giorno in cui diventa un eroe. Ed ha diciannove anni, una passione sfrenata per i libri, un lavoro da tassista piuttosto precario che gli permette di vivacchiare, e nessuna prospettiva per il futuro. Quando non legge, passa il tempo con gli amici giocando a carte davanti a un bicchiere di birra o porta a spasso il Portinaio, il suo cane, che beve troppo caffè e puzza anche quando è pulito. Con le donne non è particolarmente disinvolto, perché l'unica ragazza che gli interessi davvero è Audrey, la ragione per cui è rimasto in quel posto senza vie d'uscita. Capace di colpirlo al cuore con una frase: «Sei il mio migliore amico». Non serve una pallottola per uccidere un uomo, bastano le parole. Tutto sembra così tremendamente immutabile: finché il caso mette un rapinatore sulla sua strada, e Ed diventa l'eroe del giorno. Da quel momento, comincia a ricevere strani messaggi scritti su carte da gioco, ognuno dei quali lo guida verso nuove memorabili imprese. E mentre Ed diventa sempre più popolare, mentre nota una luce diversa negli occhi di Audrey e la gente lo saluta per strada, inizia a domandarsi: da dove arrivano i messaggi, chi è il messaggero? Come "Storia di una ladra di libri", Io sono il messaggero è un romanzo pieno di poesia e ironia. Con il suo stile unico, Markus Zusak sa raccontare la vita delle persone comuni in modo straordinario, dando un senso speciale anche alla più ordinaria delle esistenze: perché sono i piccoli gesti di altruismo a renderci eroi quotidiani.

GENERE
Fiction e letteratura
PUBBLICATO
2015
2 gennaio
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
416
EDITORE
Frassinelli
DIMENSIONE
1.3
MB

Recensioni dei clienti

Passofolk77 ,

Geniale!

un libro bellissimo, anche se non al pari della ladra di libri, ma comunque degno di nota! il finale poi, davvero GENIALE! 😃
piccola postilla: Chi crede che sia incomprensibile, senza senso, e da folli... bè mi sa che non ha capito tanto bene la storia eh 😐

Nebulia91 ,

Strabiliante

Una storia stupenda, narrata con ironia e tanta umiltà. Da leggere tutto d'un fiato.

Mario.Messina ,

Sconclusionato

Libro senza nessun senso stupido è da dementi nn lo leggete

Altri libri di Markus Zusak