Iperdemocrazia

Come cambia la sovranità democratica con il web

    • 3,8 • 24 valutazioni

Descrizione dell’editore

«Se si vuol discutere seriamente di tecnologia e democrazia, allora, bisogna evitare una versione riduttiva dell'una e dell'altra. Gli strumenti resi disponibili dalle diverse tecnologie dell'informazione non debbono essere considerati soltanto come mezzi che rendono possibile un voto sempre più facile, rapido, frequente.»«Si può sfuggire a questa impostazione dei rapporti tra tecnologia e democrazia? Per farlo, è necessario andar oltre l'identificazione della democrazia elettronica con una logica di tipo referendario e analizzare le molteplici dimensioni del problema, che riguardano gli effetti delle tecnologie dell'informazione sulle libertà individuali e collettive; i rapporti tra amministrazione pubblica e amministrati; le forme dell'organizzazione collettiva dei cittadini; le modalità di partecipazione dei cittadini alle diverse procedure di decisione pubblica; i tipi di consultazione dei cittadini; i caratteri e la struttura del voto.»

GENERE
Professionali e tecnici
PUBBLICATO
2013
30 maggio
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
34
EDITORE
Editori Laterza
DIMENSIONE
726,2
KB

Altri libri di Stefano Rodotà

2017
2014
2014
2015
2013
2016

Altri hanno acquistato

2012
2014
2015
2010
2013
2012