• 5,49 €

Descrizione dell’editore

Alla fine dell'Ottocento, la quasi totalità del piccolo villaggio svedese di Nås si trasferisce a Gerusalemme per unirsi a una colonia fondata da una setta americana. Affascinata dalla "follia romantica dell'impresa", la Lagerlöf va a trovarli per cercare di capire. Ne nasce un romanzo epico in cui trovano spazio i suoi temi più cari: il contrasto fra l'attaccamento alla terra e la nostalgia di un ideale, fra realtà e utopia. Nelle vicende dei protagonisti s'incarna quella ricerca di riconciliazione con se stessi e con il proprio destino che è di ogni essere umano.

GENERE
Fiction e letteratura
PUBBLICATO
2011
8 febbraio
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
480
EDITORE
Iperborea
DIMENSIONE
371.4
KB

Altri libri di Selma Lagerlöf