• 9,99 €

Descrizione dell’editore

Questo antico testo indiano, il "Kamasutra", non contiene soltanto, contrariamente a quanto si pensa, elenchi di posizioni amorose e di espedienti atti a incrementare il piacere sensuale, quali baci, abbracci, graffi, morsi e bisticci amorosi, ma si propone anche di elencare una serie di mezzi, più o meno semplici, con cui riesce a esprimere pienamente le proprie potenzialità amorose. Nel suo difficile e sintetico sanscrito, Vatsyayana dimostra che l'amore non è frutto di istinto, ma è arte raffinata, per i colti "uomini eleganti", sempre in cerca di avventure, come per le cortigiane che vogliono conquistare, conservare e scacciare un amante, o per le mogli desiderose di tenere avvinto il cuore del marito.

GENERE
Narrativa e letteratura
PUBBLICATO
2012
14 maggio
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
177
EDITORE
Pizzo Nero
DIMENSIONE
743.2
KB

Altri libri di Vātsyāyana