• 2,99 €

Descrizione dell’editore

15 luglio 1099: al termine di un’avventura tragica e titanica i primi crociati riconquistano Gerusalemme. 

Secondo molti, quella data segna la fine della prima crociata, ma si tratta di un errore: a poco sarebbe servita quella vittoria se, il mese seguente, i crociati – o almeno, quanti erano sopravvissuti sino ad allora – non avessero respinto l’ultima, grande controffensiva del mondo islamico: fu infatti nella piana di Ascalona, il 12 agosto di quell’anno, che sulla prima crociata calò davvero il sipario.

Un finale di gloria e trionfo, riportato ancora una volta dai cruce signati contro nemici dalla pelle scura e dalla lingua sconosciuta. 

Era l’inizio di un’epoca densa di polvere e sangue, mentre il pomo dorato sulla bandiera del visir egiziano rotolava nella sabbia ed i crociati eos tanquam segetem secabant, «li falciavano come spighe»…

Una ricostruzione ineccepibile e un racconto serrato per gustare la storia, sino in fondo.


Scopri di più su marcomeschini.me

GENERE
Storia
PUBBLICATO
2012
1 giugno
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
40
EDITORE
Marco Meschini
DIMENSIONE
399.9
KB

Altri libri di Marco Meschini