• 8,99 €

Descrizione dell’editore

Pineta, estate; sulla spiaggia viene ritrovato il cadavere di una ragazza. Il corpo è stato alcuni giorni in mare e viene riconosciuto da un piccolo malavitoso locale di nome Marino come Olga, la badante ucraina della propria madre. Al BarLume fervono dei lavori di rifacimento e i vecchietti sono costretti a spostarsi nel parco pubblico. Ma anche da lì trovano il modo per aiutare la commissaria nell’indagine…

GENERE
Narrativa e letteratura
PUBBLICATO
2016
21 aprile
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
192
EDITORE
Sellerio Editore
DIMENSIONE
1.5
MB

Recensioni dei clienti

Gentilizia ,

La battaglia navale

Amo molto gli scritti di MMalvaldi.
Per la novita dello stile, per il linguaggio , le trovate argute, per la simpaticissima rappresentazione dei vecchietti in gamba.
Lo leggo da molto. Lo porto sempre nei miei frequenti viaggi.
Ma questo racconto Non mi e' sembrato all'altezza delle altre opere. Massimo appare in ombra, i vecchietti spenti, e sinceramente Alice non risulta simpaticissima. Ci sono troppi passaggi che appaiono di pura riempitura...
Mi pare inoltre di ricordare che della gorgonide che frigge troppo Massimo si fosse gia liberato in un altro racconto mettendo del pesce marcio nella cassetta dello scarico del bagno , ma quando ancora non era " fidanzato " con Alice. O no?
Attendo sempre con interesse ogni nuova opera di Malvaldi ma spero che i prossimi racconti recuperino lo smalto dei primi.

Altri libri di Marco Malvaldi

Altri libri di questa serie