• 8,49 €

Descrizione dell’editore

Un "universo parallelo" si agita in questo «Racconto fantafilologico». L'Autore si inventa la storia del ritrovamento - casuale, secondo di codici di opere della letteratura greca e latina considerati perduti. Un'abbazia è luogo del tesoro al quale accedono per caso, don Benedetto e don Costabile. E però, quella che poteva essere la più esaltante delle scoperte, finirà per rivelarsi come la più minacciosa delle iatture: quei codici sembrano voler contraddire tutte le regole, maggiori e minori, che da sempre hanno guidato gli apprendimenti delle lingue classiche.

GENERE
Arte e intrattenimento
PUBBLICATO
2009
13 aprile
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
112
EDITORE
Osanna Edizioni
DIMENSIONE
517.4
KB