• Prenotazione
    • Uscita prevista: 10 mag 2021
    • 3,99 €

Descrizione dell’editore

È in una casa in collina che Corrado, un professore di Torino in preda a una crisi esistenziale, cerca rifugio e sollievo da una città bombardata dalla Seconda Guerra Mondiale. E in un’osteria di campagna, dove la sua solitudine è alleviata dalla compagnia di vecchi amici e vecchi amori. Buon vino, nostalgia di un passato che non è ancora risolto, le colline e la vita rurale piemontese, la guerra sullo sfondo — in questo romanzo Pavese combina magistralmente tutti questi elementi, e il risultato è un classico senza tempo che trasporterà il lettore in un’epoca lontana e intima, pervasa da turbe interiori e dal profumo del fieno di campagna.





Cesare Pavese (1908-1950) è stato un romanziere e poeta Italiano. Considerato uno dei massimi esponenti della letteratura del Bel Paese, sia per i suoi scritti che per la sua figura di intellettuale attivo socialmente, tra le sue opere ricordiamo La luna e i falò, La bella estate (con cui ha vinto il Premio Strega nel 1950), Dialoghi con Leucò, La casa in collina.

GENERE
Narrativa e letteratura
DISPONIBILE
2021
10 maggio
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
168
EDITORE
Saga Egmont International
DIMENSIONE
549.5
KB

Altri libri di Cesare Pavese