• 0,99 €

Descrizione dell’editore

La città del re lebbroso è un romanzo di Emilio Salgari. pubblicato nel 1904 a Genova da Donath.

Lakon-tay, valente ex generale dell'esercito siamese, è l'importante ministro a cui è affidata la cura degli elefanti bianchi, ospitati nel palazzo reale a Bangkok e venerati come simbolo della protezione divina. Gli animali muoiono misteriosamente; in realtà si tratta di un complotto: sono stati avvelenati dall'avventuriero Kopom che trama insieme al malvagio ministro Mien-Ming allo scopo di far cadere in disgrazia Lakon-tay, il quale aveva rifiutato a quest'ultimo la mano della sua bella figlia Len-Pra.

GENERE
Narrativa e letteratura
PUBBLICATO
2015
29 aprile
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
667
EDITORE
GB Software
DIMENSIONE
4,8
MB

Altri libri di Emilio Salgari