• 2,99 €

Descrizione dell’editore

‘La Cripta dei Cappuccini’ è il secondo episodio della famiglia viennese Trotta di cui Roth aveva già narrato ne ‘La marcia di Radetzky’. La vicenda si svolge nell’arco di sei anni circa e i tempi sono scanditi dalla Grande Guerra. Il protagonista parla col senno di poi, degli anni spensierati, vedendo coi suoi occhi maturi che niente è stato più come prima. La Cripta dei Cappuccini è la storia di un mondo che svanisce: l'Impero asburgico e la civiltà ebraica dell'Europa orientale, entrambi condannati alla rovina. All'interno - come in tutti i volumi Fermento - gli "Indicatori" per consentire al lettore un agevole viaggio dentro il libro.

GENERE
Narrativa e letteratura
PUBBLICATO
2015
12 ottobre
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
177
EDITORE
Fermento
DIMENSIONE
2,4
MB

Altri libri di Joseph Roth & Donato Fineschi