• 2,99 €

Descrizione dell’editore

Costanza Piccolomini è povera, bella e incosciente, nipote lontana di due papi. A 18 anni sposa uno scultore lucchese, Matteo Bonucelli, grande bevitore e un po' stravagante. Un giorno Matteo viene ingaggiato dal grande Gian Lorenzo Bernini per i lavori in San Pietro. Attraverso il legame lavorativo del marito con l’artista, Costanza ne diventa la musa e l’amante: per qualche anno ottiene vantaggi materiali, ma fatica a gestire il sommo scultore, geloso, infedele e soprattutto impegnato. Annoiata e trascurata, inizia una tresca con Luigi, fratello minore di Gian Lorenzo. Inizia così una serie di violenze e vendette che porteranno inesorabilmente le strade dei quattro a separarsi tra ospizi, fughe fuori città e il giudizio spietato dell’opinione pubblica. Una storia ispirata alla figura affascinante di Gian Lorenzo Bernini.

GENERE
Fiction e letteratura
PUBBLICATO
2018
11 ottobre
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
262
EDITORE
Libromania
DIMENSIONE
3.7
MB