• 1,99 €

Descrizione dell’editore

Nell'inverno del 52-51, Cesare scrisse una delle opere di maggiore valore storico della letteratura romana, i "commentari" De Bello Gallico, ora proposti da Utet in una versione digitale comprendente il testo latino originale navigabile attraverso link ipertestuali. Giudicati fin dall'antichità come un esempio eccellente di narrazione e di stile, l'originalità di questi commentari è data soprattutto dal non essere una storia romanzata, né una mera cronaca dei fatti, ma un'esposizione viva e chiara, in cui le azioni si susseguono alle azioni, connesse da una ferrea necessità.

GENERE
Fiction e letteratura
PUBBLICATO
2016
11 gennaio
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
192
EDITORE
UTET
DIMENSIONE
4.5
MB

Altri libri di Cesare