• 6,99 €

Descrizione dell’editore

Anni di cause di serie B, poi una ferita da arma da fuoco che gli ha causato una dipendenza da psicofarmaci e l'ha tolto a lungo dalla piazza: Mickey Haller non può certo definirsi un avvocato di grido. Eppure, la ruota sembra finalmente girare nel verso giusto quando il suo più illustre collega Jerry Vincent viene misteriosamente assassinato e lui ne eredita tutti i clienti. Tra questi spicca Walter Elliot: noto produttore di Hollywood, accusato di aver ucciso la moglie e il suo amante. La difesa del magnate potrebbe essere per Haller il biglietto per il successo che da tanto aspettava. Ma sulla sua strada incontra il detective Harry Bosch: più di trent'anni di carriera alle spalle, una vocazione per la giustizia che va oltre il semplice senso del dovere, una leggenda per tutti. Solo Haller sembra non averne mai sentito parlare. Tuttavia, a osservarlo meglio, anche per lui quell'uomo dagli occhi da squalo ha un'aria vagamente familiare. Tra i due non è certo amore a prima vista. Perché Bosch guida l'indagine sulla morte dell'avvocato Vincent, e i clienti ora difesi da Haller sono tutti potenziali indiziati per il detective. Si fronteggiano così dai lati opposti della barricata, finché Haller scopre che lui stesso potrebbe essere il nuovo bersaglio del killer. Solo allora Bosch e Haller capiranno che fare squadra è l'unica soluzione possibile. Dopotutto, non sono che le due facce della stessa medaglia. E hanno in comune molto più di quanto loro stessi immaginino.

GENERE
Misteri e gialli
PUBBLICATO
2010
1 dicembre
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
420
EDITORE
Piemme
DIMENSIONE
1.1
MB

Recensioni dei clienti

Mikimiki85 ,

Avvincente

Questo è il secondo romanzo della serie con Mickey Haller in cui compare per la prima volta anche il personaggio di Harry Bosch. È un libro avvincente, in cui sin dall’inizio l’autore è capace di focalizzare l’attenzione del lettore in un turbine di aneddoti e rivelazioni. Molto scorrevole e ricco di personaggi solidi. Un altro centro per Michael Connelly.

Migu Charlie ,

L’ho riletto

L’ho riletto, stanco di tanta robaccia che mi è capitata ultimamente, e mi è piaciuto ancora di più rispetto alla prima lettura.

fedegallo73 ,

Connelly, sempre una garanzia

Non tradisce mai. Il suo modo di scrivere ti inchioda, e vorresti leggere tutto il romanzo in una notte. Anche se conosci già la sua tecnica narrativa a menadito, ti aspetti il colpo di scena proprio quando ci vuole... Ci sono trame più riuscite e altre meno, Ma MC resta il numero uno.

Altri libri di Michael Connelly

Altri libri di questa serie