• 4,99 €

Descrizione dell’editore

Totò Riina è scivolato nella tomba con tutti i suoi segreti e la mafia delle stragi non c’è più. È finita un’epoca. Sono passati più di venticinque anni dalle uccisioni di Giovanni Falcone e di Paolo Borsellino ma oggi sappiamotutto e niente. Le grandi organizzazioni criminali hanno preso altre forme, si sono trasformate in élite che puntano ad accorciare le distanze fra mondo legale e mondo illegale. Le mafie sono diventate apparentemente sempre meno aggressive e sempre più “collusive”, attraenti. E si nascondono. A volte non le riconosciamo più. Questo libro ce le racconta.Scritti di:ATTILIO BOLZONISALVO PALAZZOLOTINA MONTINAROLUCA TESCAROLIGIUSEPPE AYALAFRANCESCO LA LICATAGHERARDO COLOMBOMAURIZIO DE LUCIACLAUDIO FAVABIANCA STANCANELLIGIOVANNI PAPARCURILIRIO ABBATEMAURIZIO COSTANZOALFONSO GIORDANOANGIOLO PELLEGRINISALVATORE CUSIMANOSERGIO LARIROSY BINDIENZO SCOTTIMARIA FALCONEANDREA ORLANDOPIETRO GRASSOLETIZIA BATTAGLIAMARCELLE PADOVANIFRANCESCO MERLOSEBASTIANO ARDITAPIERGIORGIO MOROSINIENRICO BELLAVIAENZO RUSSOEMANUELE MACALUSOALESSANDRA DINOUMBERTO SANTINOGIUSEPPE DI LELLODARIO DEL PORTOFRANCESCO VIVIANOROBERTO SCARPINATOROBERTO SAVIANO

GENERE
Politica e attualità
PUBBLICATO
2018
27 giugno
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
127
EDITORE
Melampo Editore
DIMENSIONE
743.3
KB

Altri libri di Attilio Bolzoni

Altri libri di questa serie