La panne

    • 4,0 • 7 valutazioni
    • 6,99 €
    • 6,99 €

Descrizione dell’editore

Quattro pensionati – un giudice, un avvocato, un pubblico ministero e un boia – ammazzano il tem­po inscenando i grandi processi della storia: a So­crate, Gesù, Giovanna d'Arco, Dreyfus. Ma è certo più divertente quando alla sbarra finisce un impu­tato in carne e ossa: come Alfredo Traps, viag­gia­tore di commercio, che il fato conduce un giorno al­la villetta degli ex uomini di legge. La sua auto­mobile ha avuto una panne lì vicino, ma lui non se ne rammarica, anzi: pregusta già il lato piccante della situazione. Si ritrova invece fra i quattro vec­chi signori simili a «immensi corvi», che gli il­lu­strano il loro passatempo. Traps è spiacente: non ha commesso, ahimè, nessun delitto. Niente pa­u­ra, lo rassicurano, «un reato si finiva sempre per tro­varlo». Bisogna confessare, dunque: «che lo si vo­glia o no, c'è sempre qualcosa da confessare». Tra squi­site portate e vini d'annata, il gioco si fa sem­pre più allarmante, finché Traps scopre in sé l'ar­tefice di un delitto che merita «ammirazione, stu­pore, ri­spetto», degno, anzi, «d'essere an­no­ve­ra­to fra i più straordinari ... del secolo» – un de­lit­to ca­pace di rendere «più difficile, più eroica, più preziosa» la sua meschina vita di imbrogli e adul­teri. Ora, per la prima volta, quella giustizia che ave­va sempre ritenuto «astratta cavillosità ves­sa­to­ria» illumina il suo limitato orizzonte «come un im­mane, inconcepibile sole».

GENERE
Narrativa e letteratura
PUBBLICATO
2014
26 novembre
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
88
EDITORE
Adelphi
DIMENSIONE
1,3
MB

Recensioni dei clienti

sempliciter ,

Assolutamente fantastico

Ora che ho letto il libro mi confronto con il film di Scola e Sordi. Il finale è completamente diverso e non solo l’ambientazione. L’autore ha usato le parole come musica, scorrevoli e chiare. Bellissimo!

Altri libri di Friedrich Dürrenmatt

2019
2014
2015
2017
2018
1974

Altri hanno acquistato

2020
2013
2018
2017
2019
2022