• 9,99 €

Descrizione dell’editore

Elemento caratterizzante la città europea, la piazza appartiene alla nostra cultura da secoli. In varie declinazioni - monumentale, del mercato, conventuale, principale - la piazza, fin dalla sua comparsa in Europa, nel XII secolo, ha legato le sue trasformazioni all'evolvere delle condizioni di vita e dei modelli politici. Marco Romano, che da sempre si occupa della città, fornisce al lettore in questa storia culturale gli strumenti per leggere il significato delle piazze. Una ricognizione che ha un valore inestimabile, oggi più che mai, perché la piazza continua a costituire un fattore essenziale del processo di integrazione di chi giunge da altri luoghi.

GENERE
Arte e intrattenimento
PUBBLICATO
2015
2 aprile
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
160
EDITORE
Marsilio
DIMENSIONE
4,3
MB

Altri libri di Marco Romano