• 9,99 €

Descrizione dell’editore

L’omicidio di una militante del Partito. Il meccanismo a orologeria del Pci. La vorticosa e caotica Milano degli anni Settanta. Questo romanzo è un mistery, sono inventati il crimine che scatena la vicenda, la trama, e la soluzione finale, e sono fittizi i protagonisti; ma è pure un pezzo importante di memoria, come forse sarebbe difficile riportare con la stessa evidenza in un saggio di storia. La memoria di cosa fu un grande partito, di come funzionava la mente di dirigenti e militanti, di come si muoveva l’invisibile macchina del potere e del contropotere in una grande metropoli negli anni fine Settanta, poco prima che l’omicidio Moro scompigliasse la storia d’Italia.

GENERE
Fiction e letteratura
PUBBLICATO
2016
11 febbraio
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
544
EDITORE
Sellerio Editore
DIMENSIONE
2.1
MB

Altri libri di Lodovico Festa