• 4,99 €

Descrizione dell’editore

La strega, ovvero degli inganni dei demoni è un saggio scritto sotto forma di dialogo dal nipote del celebre Giovanni Pico della Mirandola, filosofo e umanista della corte medicea. Si tratta di un’opera che prende spunto dai coevi processi alle streghe e si sofferma sulle fonti da cui deriva questo fenomeno. Vengono prese in analisi soprattutto le cosiddette “prove” con le quali si manifesta il demonio. Un saggio che ha fatto storia e che riflette sulle superstizioni e sulle credenze popolari della società rinascimentale.

GENERE
Narrativa e letteratura
PUBBLICATO
2015
26 novembre
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
200
EDITORE
Compagnia editoriale Aliberti
DIMENSIONE
1,3
MB

Altri libri di Giovan Francesco Pico della Mirandola