La stupidità del genio La stupidità del genio

La stupidità del genio

    • 5,0 • 1 valutazione
    • 4,99 €
    • 4,99 €

Descrizione dell’editore

Episodi di sorprendente idiozia delle menti più brillanti di tutti i tempi


Approfondendo le storie dei grandi geni ci si rende conto che hanno qualcosa in comune: la totale mancanza di buon senso. Ad esempio, Cartesio aveva le idee migliori quando si infilava in un forno. Marie Curie quasi avvelenò migliaia di sconosciuti perché non seguiva nessun protocollo di sicurezza in laboratorio. O, ancora, Thomas Edison inventò una macchina per comunicare con gli spiriti. Dai conigli che costrinsero Napoleone alla ritirata alla fobia per i legumi che costò la vita a Pitagora: aneddoti esilaranti raccontati in modo del tutto inedito, esempi curiosi che vestiranno i geni di nuovi panni stravaganti, svelando la fortuna che si cela dietro ogni loro successo.

Il libro di aneddoti che mancava per essere sempre i più spiritosi e informati


Qualche esempio?

Nikola Tesla si innamorò perdutamente di un piccione, Napoleone fu costretto alla ritirata da un branco di conigli e Arthur Conan Doyle credeva all’esistenza delle fate


«La differenza tra la genialità e la stupidità è che la genialità ha i suoi limiti.»
Albert Einstein


«In politica la stupidità non è uno svantaggio.»
Napoleone Bonaparte

Katie Spalding

Ha iniziato a scrivere di scienza dopo aver ottenuto il dottorato di ricerca. Ha studiato per oltre dieci anni matematica. I suoi articoli sono usciti sull’«HuffPost» e attualmente scrive per il sito web scientifico «IFLScienze». Vive nel Wiltshire con il suo compagno e la figlia.

GENERE
Consultazione
PUBBLICATO
2023
22 settembre
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
426
EDITORE
Newton Compton editori
DIMENSIONE
678,1
KB

Altri libri di Katie Spalding