• 1,99 €

Descrizione dell’editore

Benvenuto Cellini, vissuto dal 1500 al 1571, è stato un artista poliedrico: scultore, orafo e scrittore, si è distinto per il suo stile diretto, che ha trovato la sua migliore espressione ne La vita. Si tratta di un’autobiografia scritta tra il 1558 e il 1566 che documenta, con rara spontaneità e vivacità narrativa, la storia e l’opera dell’autore. Dominata da un racconto a tinte forti, l’opera mescola episodi biografici a veri e propri affreschi dell’epoca: quel Cinquecento fiorentino che è stato culla di molti grandi artisti. L’opera è oggi riedita da Utet in versione digitale, arricchita da un commento e da un corredo di note ipertestuali.

GENERE
Fiction e letteratura
PUBBLICATO
2017
12 maggio
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
349
EDITORE
UTET
DIMENSIONE
5.9
MB

Altri libri di Benvenuto Cellini