L'accordo del diavolo

    • 3,9 • 15 valutazioni
    • 2,49 €
    • 2,49 €

Descrizione dell’editore

Dopo il successo editoriale di "Immagina i corvi" Luigi Sorrenti torna in libreria con un romanzo ricco di mistero, suspance, leggenda e blues.

Poison è un paesino sperduto sul delta del fiume Mississippi.

Qui, in un cimitero abbandonato, il bluesman maledetto, Robert Johnson, firma il suo patto col Diavolo. La gloria imperitura in cambio dell'anima.

Dieci anni dopo la morte del musicista, alcuni misteriosi omicidi turbano l’apparente tranquillità del paese e quasi contemporaneamente la Strada che porta al vecchio cimitero diviene teatro di tragici incidenti automobilistici.
Nessuno sembra conoscere la causa del male che aleggia su Poison. Si narra di un'ombra scura che si muove inquieta fra le lapidi del cimitero, di un'armonica che nel silenzio della notte fa udire il suo canto.

Fra dubbi e incertezze, indagini serrate e vecchie leggende, fra il terrore vischioso e tetro per un inafferrabile assassino e quello, per molti versi peggiore, di una Strada maledetta, si muovono tre ragazzi, tre amici, tre fratelli. Sono Remo, Leo e Flora, i protagonisti di una storia che parla d’amore e di morte, di esistenze dannate, di anime perse e infelici, della vita che scorre fra sofferenze e inganni e di tutto ciò che ha a che fare con la musica blues.

Solo molti anni dopo, ormai anziani e quasi decrepiti, la verità sulle morti che hanno segnato per sempre le loro vite, quella di Poison e di tutti i suoi abitanti, verrà a galla nella sua perversa tragicità.

GENERE
Misteri e gialli
PUBBLICATO
2016
4 aprile
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
514
EDITORE
Koi Press
DIMENSIONE
1,5
MB

Recensioni dei clienti

Alfo78 ,

Wow

Un romanzo costruito perfettamente, i personaggi incastonati in ambientazioni perfette, trama fluida, intrigante, mai banale. Il filo conduttore del blues a far da sfondo a una storia che ti cattura da iniziò a fine.
Grandi complimenti!!

Federico Grassilli ,

Assolutamente appassionante

Trovo che sia il titolo che meglio sintetizza il carattere che Sorrenti cerca di imprimere alla narrazione, servendosi di atmosfere e suggestioni. I risvolti della trama non sfociano mai nella banalità e per tutto il racconto si è trascinati in un vortice di mistero che ho trovato a tratti addirittura inquietante. È, a mio parere, un giallo assolutamente originale, grazie anche a quell'aura mistica che aleggia tra i luoghi e personaggi e che rende la lettura scorrevole ed avvincente.

Altri libri di Luigi Sorrenti

Altri hanno acquistato

2016
2015
2017
2016
2016
2017