• 2,99 €

Descrizione dell’editore

Nato da un grande amore per la letteratura nel clima polemico e libertario della Scapigliatura, "L’Altrieri" è il romanzo autobiografico di un diciottenne che ricostruisce il breve corso del proprio passato. Il libro stupisce per l’osservazione acuta dei fatti, per la libertà di giudizio sulle persone e le situazioni, e per la sincerità con cui svela un animo sensibile agli affetti e alle arti. Il giovane Dossi recupera l’uso di termini dialettali, voci della letteratura classica, costruisce e crea parole nuove di grande forza immaginativa; usa a piene mani l’ironia caustica, senza porsi il problema del rispetto delle convenzioni. Ellera propone una versione digitale che presenta per la prima volta insieme le due edizioni dell’opera: quella definitiva del 1881, più scorrevole, e quella del 1868, scritta in una lingua dirompente che rappresenta anche un modo nuovo di guardare alla realtà.

GENERE
Fiction e letteratura
PUBBLICATO
2014
12 agosto
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
189
EDITORE
Ellera Edizioni
DIMENSIONE
554.4
KB

Altri libri di Carlo Dossi