• 1,99 €

Descrizione dell’editore

Per il verismo tattile con il quale racconta l'amore sessuale, per la critica aperta alle convenzioni sociali, per l'apparente esaltazione dell'adulterio, l'opera più famosa di Lawrence (colpita da sentenze di oscenità e volgarità) uscì purgata nel 1928, in Inghilterra; sarà pubblicata in edizione integrale solo nel 1960. Lady Chatterley è una morta viva: l'ambizione e la sterilità emotiva del marito la imprigionano in una esistenza vuota e disperante, dalla quale la riscatta l'incontro con la delicata sensibilità del guardiacaccia Mellors. Nel romanzo, la possente sensualità degli amanti respira all'unisono con la natura traboccante della campagna inglese dei Midlands, selvaggia e regale a un tempo.

GENERE
Fiction e letteratura
PUBBLICATO
2012
29 marzo
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
340
EDITORE
Garzanti classici
DIMENSIONE
2.8
MB

Altri libri di D. H. Lawrence