L'arte di non adirarsi

    • 2,8 • 4 valutazioni
    • 1,99 €
    • 1,99 €

Descrizione dell’editore

Cura e traduzione di Mario Scaffidi Abbate
Edizione integrale con testo latino a fronte

Nessuna passione ha tante sfaccettature e manifestazioni come l’ira: accanto all’ira “cattiva”, “ingiusta”, “rozza”, “burbera”, “becera” ci sono l’ira “buona”, “giusta”, “saggia”, “santa”, “raffinata” e persino l’ira di Dio (o “iradiddio”). In ogni caso, bisogna riuscire a eliminare ogni eccesso, perché in tutto l’uomo deve tendere all’equilibrio e all’armonia, dice Seneca in questo dialogo composto intorno al 40. Dietro Novato, il dedicatario del dialogo, si nasconde egli stesso, in un amletico ondeggiare tra due poli, in bilico tra un’esigenza razionalistica e una mistica, fra il controllo e l’affermazione delle passioni. Non avere vizi non è un merito: è un merito saperli dominare, e impedire loro di offuscare la serenità del nostro giudizio.

«So bene che anche altre passioni si fa fatica a tenerle nascoste, che la libidine, la paura, l’audacia hanno anch’esse i loro sintomi e si possono prevedere: non c’è infatti emozione, quando sia viva ed intensa, che non alteri i lineamenti del volto. Qual è allora la differenza? Le altre passioni si vedono, l’ira risalta.»

Lucio Anneo Seneca

nacque a Cordova intorno al 4 a.C. Avviatosi verso un ideale ascetico di vita, da cui lo distolse il padre, abbracciò la carriera forense e la vita politica prima sotto Caligola, poi sotto Claudio e infine sotto Nerone. Ricchissimo, fu oggetto di aspre critiche e venne anche citato in giudizio. Nel 65, coinvolto nella congiura di Pisone, si tagliò le vene. Di Seneca la Newton Compton ha pubblicato, con testo latino a fronte, L'arte di non adirarsi, L’arte di essere felici e vivere a lungo e Tutte le tragedie.

GENERE
Saggistica
PUBBLICATO
2011
19 aprile
LINGUA
IT
Italiano
PAGINE
284
EDITORE
Newton Compton editori
DIMENSIONE
367,5
KB

Altri libri di Lucio Anneo Seneca

2012
2012
2013
2010
2015
2012

Altri hanno acquistato

2019
2020
2013